19 June 2018

25 aprile sotto il SOLE quasi per tutti

Grigliate, gite, escursioni… qualsiasi attività all’aria aperta abbiate in programma per mercoledì 25 aprile potete contare sul bel tempo, intendendo con questo condizioni di sole e temperature elevate. Lo specifichiamo perchè questa terminologia in uso comune (“bel tempo”), a dire il vero, non dovrebbe essere così scontata, poichè si accompagna a condizioni di forte anomalia che bene non fa alla natura.

Ad ogni modo, al MATTINO il cielo sarà sgombro da nubi su gran parte del territorio, fatta eccezione per qualche modesto addensamento possibile a carattere locale su Ponente ligure, Alpi, Friuli, Venezia Giulia e sottili velature sulle Isole Maggiori. A questo si aggiunga la possibilità di qualche strato nebbioso sulle coste della Campania e sul Salento.

Nel POMERIGGIO modesti addensamenti cumuliformi su Alpi, Prealpi e sui settori più elevati dell’Appennino, addensamenti che andranno intensificandosi sul Friuli, la Venezia Giulia, Molise e Basilicata, dove non si esclude la possibilità di qualche locale e breve rovescio o temporale di calore. Altrove soleggiato o leggermente velato in Sardegna.

In SERATA ulteriori addensamenti sparsi sulle Alpi, ma con bassa probabilità di rovesci. Altrove cieli sereni ma ancora qualche velatura in Sardegna.

Le TEMPERATURE sono previste ovunque su valori superiori alla media, i VENTI nel complesso deboli, solo a tratti moderati ad alta quota sulle Alpi e sul Canale di Sardegna. Da segnalare l’attività di brezza ben presente lungo le coste, nelle valli e sui grandi laghi.

GIOVEDì 26 situazione analoga, ma con annuvolamenti più compatti sulle Isole Maggiori e addensamenti più presenti a ridosso dell’area alpina e prealpina. Nessuna variazione delle temperature che permarranno elevate per il periodo.

Luca Angelini

25 aprile sotto il SOLE quasi per tutti