8 December 2019

Allerta meteo: venerdì 15 novembre cinque regioni sotto osservazione

Ancora uno stato di allerta meteo emesso dal Dipartimento della Protezione Civile, in concomitanza con il passaggio di una intensa perturbazione atlantica, della quale abbiamo approfondito in questo precedente articolo. Cinque le regioni interessate dallo stato di allerta più severo, quello rosso e arancione. Qui di seguito alleghiamo l’estratto dell’ultimo Bollettino emesso per oggi, venerdì 15 novembre.

  1. ELEVATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ROSSA: Veneto: Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone.
  2. MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE: Friuli Venezia Giulia: Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino di Levante / Carso. Toscana: Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria. Veneto: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone.
  3. MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE: Liguria: Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro. Toscana: Fiora e Albegna, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Ombrone Gr-Medio, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Reno, Ombrone Gr-Costa, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Etruria. Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano. Veneto: Adige-Garda e monti Lessini, Alto Piave.

Luca Angelini

Powered by Siteground