29 October 2020

Alluvione lampo a Palermo: strade come fiumi, due vittime, danni ingenti

Una notizia di quelle che fanno male ma che dobbiamo comunque dare: un violento, improvviso e imprevisto nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 15 luglio, sulla città di Palermo causando una drammatica alluvione lampo. In circa tre ore sono infatti caduti ben 79 millimetri di pioggia, una pioggia torrenziale che ha trasformato le strade in vere e proprie trappole.

Numerosi sottopassi sono stati totalmente invasi dall’acqua mentre lungo la circonvallazione molte persone, prese dal panico, hanno abbandonato le auto, anche a nuoto. Purtroppo ci sono anche due vittime, morte annegate nelle loro auto in un sottopasso di viale della Regione. 

L’Osservatorio Astronomico del capoluogo siciliano ha rilevato che i 79,4 millimetri di pioggia caduti (ma su alcuni quartieri stima si stima siano anche di più) hanno di fatto superato il record precedente che, pensate, risaliva al 1797.

Qui sotto il video drammatico del disastro.

Report Luca Angelini

Powered by Siteground