19 November 2019

Alluvione Livorno 2017, a processo anche l’ex capo della Protezione Civile

Una improvvisa quanto estrema ondata di maltempo investi nella notte tra il 9 e il 10 settembre 2017 la città di Livorno, causando quella che tecnicamente è nota come “alluvione lampo“. A due anni esatti di distanza ora la macchina della giustizia ha indagato l’ex sindaco della città Filippo Nogarin e l’ex responsabile della protezione civile comunale della città toscana Riccardo Pucciarelli.

Le ipotesi di reato sono molto pesanti: concorso in omicidio colposo plurimo l’ipotesi di reato contestata. L’udienza preliminare è stata fissata per gennaio 2020. Il disastro venne causato dall’esondazione di tre torrenti tombinati parzialmente ostruiti da detriti.

Nell’inferno di acqua e fango quella notte persero la vita 8 persone, tra le quali un bimbo di 4 anni.

Report Luca Angelini

Powered by Siteground