4 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Alpi occidentali, mercoledì altra bella nevicata in arrivo

Un flash per confermare quanto vi avevo anticipato nel precedente editoriale dedicato alle possibili nevicate di mercoledì sulle regioni di nord-ovest.

Tutto farà capo all’azione di un vortice ciclonico in approfondimento sui nostri mari di ponente, che richiamerà parte dell’aria fredda depositata sulla regione balcanica. Venti da est dunque, che agiranno in sincronia con una debole perturbazione atlantica la quale giunta proprio sulle nostre regioni di nord-ovest, deciderà di cambiare strada innestandosi nel vortice menzionato per causare quel peggioramento a carico del nostro centro-sud, di cui abbiamo già ampiamente trattato in quest’altro editoriale.

Si concretizzano pertanto condizioni favorevoli a precipitazioni nevose moderate su tutto l’arco alpino occidentale e sull’Appennino Ligure, deboli sul settori alpini e prealpini centrali e sull’Appennino Emiliano, specie il tratto piacentino.

Le quote: quasi di pianura, sul Cuneese, qualche fiocco anche sulla bassa Valle d’Aosta compreso il relativo capoluogo, intorno a 600-700 metri sui restanti settori interessati da fenomeni. Accumuli al suolo stimati fino a 30 centimetri sul comprensorio delle Alpi Marittime, 15-20 centimetri stimati a 1.500 metri su Cozie, Graie, Pennine e Lepontine, fino a 10 centimetri sull’Appennino Ligure, solo brevi sprizzate su Alpi e Prealpi Lombarde e sul tratto piacentino dell’Appennino Emiliano.

Possibile replica su quest’ultimo settore nella giornata di giovedì 9, con possibile estensione delle (deboli) nevicate a tutto l’Appennino Emiliano fino di circa 400-500 metri (da confermare pubblicheremo apposito editoriale).

Luca Angelini

Alpi occidentali, mercoledì altra bella nevicata in arrivo