23 January 2021

Anticipazioni WEEKEND: possibile MALTEMPO al sud e sulle Isole Maggiori

L’area depressionaria che si è insediata sul cuore del Mediterraneo risulterà determinante per lo svolgimento delle vicende atmosferiche sull’Italia ancora per diversi giorni. Esaurito il pescaggio freddo dal nord Europa, la struttura potrà contare comunque sull’alimentazione profusa dalle correnti atlantiche, le quali si sostituiranno per dar sempre nuova linfa a questo vortice dalle sette vite.

Se esaminiamo la carta proposta in figura (click per aprirla), prodotto probabilistico relativo alle quote superiori nella giornata di domenica 25 marzo, si nota un generale aumento del campo di altezza geopotenziale, in altre parole la presenza di un anticiclone, sull’Europa centro-settentrionale, figura che fa da contraltare al nostro vortice mediterraneo; una struttura tecnicamente nota come “blocco a bicella“, foriera di tempo instabile.

Questa instabilità atmosferica però andrà a concentrarsi soprattutto al sud e sulle Isole Maggiori, dove alta sarà la probabilità di pioggia sia sabato che domenica. Al centro, zona di transizione, potremo invece avere condizioni di variabilità con maggior probabilità di rovesci occasionali soprattutto sul versante adriatico, mentre al nord avremo il tempo più aperto e probabilmente asciutto, ad eccezione dei settori alpini di confine, con possibili nevicate portate da nord (da confermare).

Come abbiamo detto, le temperature tenderanno ad aumentare, ma si manterranno comunque ancora al di sotto della media climatologica, pur se con scarti minori, dell’ordine di 1-3°C.

Luca Angelini

Anticipazioni WEEKEND: possibile MALTEMPO al sud e sulle Isole Maggiori