20 May 2018

Anticipazioni WEEKEND: sabato discreto, domenica peggiora al nord

COMMENTO GENERALE: grazie a quanto avevamo individuato nel nostro ultimo VIDEO meteo, riguardo la possibile intrusione di una perturbazione atlantica all’altezza della Francia, possiamo oggi confermare che qualcosa cambierà nello stato del tempo nei primi giorni della prossima settimana. I prodromi però di questo cambiamento si inizieranno ad avvertire nel coro della giornata di domenica a partire da nord e Toscana.

Ma andiamo per ordine riassumendo il possibile quadro previsto giorno per giorno.

SABATO 12 beneficerà di un temporaneo, relativo rialzo della pressione e pertanto potremo contare su condizioni di tempo abbastanza soleggiato. C’è comunque da tenere presente che nelle ore pomeridiane potranno svilupparsi annuvolamenti lungo le zone montuose, con elevato rischio di rovesci, anche se sparsi e di breve durata, su queste zone. Non si esclude la possibilità di isolati sconfinamenti verso le zone pianeggianti, più probabili sull’Emilia Romagna. Temperature stazionarie.

DOMENICA 13 ampi spazi soleggiati nella prima parte della mattinata, anche se sarà già presente un po’ di nuvolosità sparsa lungo le Alpi e sull’Appennino Ligure. Entro metà giornata rapido peggioramento al nord-ovest, con rovesci, anche temporaleschi, che poi si estenderanno a quasi tutto il settentrione e alla Toscana nel corso del pomeriggio, con la sola eccezione dell’Emilia Romagna, che rimarrà probabilmente protetta dall’Appennino. In serata possibilità di ulteriori rovesci su Alpi, Prealpi e Liguria, più asciutto altrove. Segnalo il calo delle temperature al nord, calo che potrà determinare l’abbassamento delle quote neve anche fino a 1.500 metri lungo i settori alpini prossimi al confine di Stato, specie quelli valdostani (da confermare). Vento in rapido rinforzo, prima da sud-ovest, poi d Maestrale ad iniziare dalla Sardegna. Molto mossi il mar Ligure, il Tirreno settentrionale e il mare di Sardegna.

Luca Angelini

Anticipazioni WEEKEND: sabato discreto, domenica peggiora al nord