21 October 2020

Aria più respirabile prima della nuova puntata africana

Come vi avevamo anticipato nel VIDEO di qualche giorno fa, dopo molte giornate messe in fila in un contesto meteo-climatico davvero fastidioso, con prevalenza di caldo afoso, ora ci attendono 36-48 ore nelle quali la calura allenterà un po’ la morsa dandoci un po’ di sollievo. Una precisazione: non aspettiamoci una frescura autunnale – farà sempre caldo – ma l’aria si farà un po’ più respirabile, sia per una minore umidità, sia per temperature che tra martedì 18 e mercoledì 19 rientreranno nella media.

La cartina in alto ci mostra in particolare che martedì 18 agosto assisteremo ad una generale discesa delle temperature (massimo 3-4°C) su quasi tutta l’Italia all’infuori delle aree del nord-ovest che nella giornata di lunedì si sono trovate sotto i temporali. L’altra mappa, qui sopra, completa l’analisi confermando che l’indice di calore previsto per mercoledì 19 agosto si manterrà su valori moderati, con solo qualche eccezione nell’entroterra laziale, siculo e sardo, dove avremo ancora sacche di caldo afoso.

Luca Angelini

Powered by Siteground