ARTICO: dal 1979 quattro volte più caldo della media globale

Negli ultimi decenni, il riscaldamento nell’Artico è stato molto più rapido che nel resto del mondo, un fenomeno noto come amplificazione artica. Numerosi studi riportano che l’Artico si sta riscaldando in media due o anche tre volte più velocemente del globo. Utilizzando diversi set di dati osservativi che coprono la regione artica, si è notato che negli ultimi 43 anni l’Artico si è riscaldato quasi quattro volte più velocemente del resto del Pianeta. E questo dato reale è peggiore persino dello scenario più pessimistico ipotizzato dalle simulazioni dell’IPCC. Confrontando infatti le simulazioni climatiche con i dati poi effettivamente osservati nel quarantennio 1979-2021 si è rilevato che i modelli climatici tendono sistematicamente a sottovalutare l’amplificazione. Questo probabilmente è dovuto all’incremento del feedback positivo dovuto alla reazione dell’oceano Artico e al mancato effetto albedo nelle zone sempre più vaste, prive di copertura glaciale.

Fonte dello Studio: Rivista Scientifica Nature

Report Luca Angelini