19 February 2020

Calma anticiclonica, forte bassa marea in Adriatico

Da alcuni giorni i litorali adriatici sono interessati da livelli di marea molto bassi. La situazione meteorologica contraddistinta dalla presenza di un vistoso campo di alta pressione e le correnti di deriva, che guidano gli spostamenti superficiali dell’acqua si sommano ad una componente astronomica particolare.

Risultato è che si stanno verificando condizioni di marea sigiziale, ovvero condizioni di livelli accentuate in cui prevale la componente di bassa marea. Pensate che nella Laguna Veneta ci sono alcuni canali minori prosciugati. Secondo i calcoli del Centro Previsioni Maree, per oggi (24 gennaio) è previsto un minimo di -45 cm alle 16.50, poi un secondo intorno a +5 cm alle 04.55 della prossima notte e un terzo di –40 cm alle 17.20 di sabato 25.

Il temporaneo rinforzo del vento di Scirocco dovrebbe poi riallineare i livelli nella giornata di domenica 26, ma da lunedì 27 il mare potrebbe tornare a scendere al punto di partenza.

Luca Angelini

Powered by Siteground