Capodanno in veste primaverile; ritorno alla normalità entro l’Epifania

Erano anni che non si prospettava una situazione così anomala attorno al Capodanno. Aria molto mite pilotata dall’anticiclone nord-africano renderà estremamente mite questa festività, con la sola eccezione costituita da un po’ di freddo umido in val Padana e temporanei annuvolamenti bassi lungo le coste a partire da quelle liguri. Graduale rientro alla normalità entro l’Epifania, in attesa (forse) di un successivo e più significativo calo delle temperature. Dettagli nel nuovo VIDEO (qui sotto).

Luca Angelini