27 November 2020

Che BURRASCA lunedì sul mar Ligure!

Tutti i giorni c’è molta gente che lavora sul mare e quando si presentano certe situazioni meteo critiche, il nostro pensiero va proprio a loro, che siano pescatori o piloti di grandi navi.

Ebbene lunedì 11 dicembre sarà una giornata difficile sui nostri mari, soprattutto quelli di ponente. Tra tutti il mar Ligure sarà spazzato da venti di Libeccio fino a forza 9 (burrasca forte della scala Beaufort). Per di più, data la situazione sinottica, il fetch, ossia l’estensione di mare lungo al quale il vento potrà soffiare con velocità e direzione costante, sarà uno dei più lunghi del Mediterraneo.

Vale a dire che la sorgente delle onde sarà niente meno che il mare di Alboran, prossimo a Gibilterra. Per questo si calcola che nell’arco dell’intera giornata di lunedì, ma soprattutto tra pomeriggio e sera, il mar Ligure potrà assumere condizioni di “mare grosso“.

L’altezza media delle onde stimata dalla modellistica numerica è intorno a 5 metri e il periodo d’onda circa 10 secondi i poco meno. Si attendono quindi mareggiate che, lungo le coste del Levante, potranno essere anche violente.

Consigliamo di consultare costantemente il bollettino del mare emanato dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare, che potete trovare in questa nostra pagina dedicata al mare.

Luca Angelini

Che BURRASCA lunedì sul mar Ligure!