1 October 2020

Che weekend sarà? Previsioni per sabato e domenica

Nel corso del fine settimana si attuerà un certo cambiamento nell’assetto delle correnti atmosferiche: l’indebolimento del campo di alta pressione che ci ha interessati in questi ultimi giorni, con la sola eccezione del transito freddo di mercoledì 26-giovedì 27 febbraio, consentirà l’inserimento di aria progressivamente più umida.

In particolare segnaliamo il transito di una debole perturbazione nella notte tra sabato e domenica. SABATO 29 febbraio avremo un aumento della nuvolosità soprattutto al nord e al centro, ma per eventuali precipitazioni dovremo attendere il pomeriggio-sera, quando arriveranno deboli e a carattere sparso a ridosso di Alpi, prealpi, settori padani posti a nord del Po e Liguria. Quota neve intorno a 1.000 metri sulle Alpi, sopra i 1.500 sull’Appennino settentrionale.

DOMENICA 1 marzo tendenza a schiarite al nord-ovest, nubi altrove, con qualche precipitazione su Triveneto, regioni centrali e, al mattino, anche in Sardegna. Quota neve compresa tra 1.400 e 1.600 metri. Al sud schiarite, anche ampie in Sicilia, poi più nuvoloso ma senza fenomeni di rilievo. Intanto tende ad aprirsi anche sul resto del nord e in Sardegna.

TEMPERATURE: in aumento, sabato soprattutto sulle Isole Maggiori, domenica sulle altre zone, anche se in serata assisteremo ad un calo al nord, specie sulle Alpi.

VENTI e MARI: deboli meridionali, con temporanei e locali rinforzi. Sabato mossi i bacini di ponente, domenica quelli meridionali.

Luca Angelini

Powered by Siteground