1 December 2020

Ci aspetta un fine settimana piovoso su molte regioni

Il grande vortice che dalle regioni artiche sta prendendo possesso del nord Europa diventerà determinante anche per il tempo sull’Italia da venerdì 3 a domenica 5 maggio. Si avrà anche un consistente calo delle temperature, ma di questo parleremo in un ulteriore approfondimento.

Qui intendiamo concentrare l’attenzione sulle precipitazioni, che saranno frequenti su molte regioni del nostro Paese e allora andiamo con ordine.

VENERDI 3 saranno interessate a rotazione un po’ tutte le regioni del nord, anche se con maggior frequenza e intensità le aree alpine, la Liguria centro-orientale e il Triveneto. Qualche pioggia anche in Toscana e nelle Marche. Nel frattempo una perturbazione nord-africana si porterà sul nostro meridione recando piogge soprattutto sulla Sicilia, ma a tratti anche sul sud della Sardegna e sul Reggino.

SABATO 4 alta probabilità di pioggia su gran parte dell’Italia, anche se si tratterà di piogge sparse, all’infuori di Valle d’Aosta, Piemonte occidentale, Liguria e Sardegna, dove dovrebbero prevalere momenti asciutti.

DOMENICA 5 arriva la perturbazione fredda che si invortica sulle nostre regioni settentrionali. In relazione a dove esattamente andrà a posizionarsi questo minimo di pressione le precipitazioni potranno distribuirsi in maniera diversa, tuttavia quello che al momento sembra più probabile è il coinvolgimento con piogge, locali temporali e anche nevicate in montagna a quote via via più basse la Lombardia, il Triveneto, l’Emilia Romagna, la Toscana, L’umbria, le Marche, il Lazio e la Campania.

Stante lo stato di incertezza cui abbiamo accennato riteniamo di dove ritornare su quanto avverrà domenica in un prossimo, ulteriore aggiornamento. Continuate a seguirci.

Luca Angelini

Powered by Siteground