Clima sempre più in crisi: gli ultimi aggiornamenti

È stato il settimo mese di febbraio più caldo dall’inizio delle rilevazioni; la temperatura globale della superficie terrestre e oceanica di febbraio è stata di 0,81°C al di sopra della media del XX secolo. E’ stato il quarantaseiesimo febbraio consecutivo più caldo della norma e il 446mo mese consecutivo con temperature superiori alla media del XX secolo. Da dicembre a febbraio è stato anche il sesto inverno meteorologico più caldo dell’emisfero settentrionale e la settima estate meteorologica più calda mai registrata nell’emisfero meridionale

L’estensione del ghiaccio marino antartico per febbraio 2022 è stata la più bassa da 44 anni, con poco più di 2.100 mila chilometri quadrati, ovvero il 29,6% al di sotto della media. L’estensione del ghiaccio marino artico è stata la più bassa di sempre per il mese di febbraio. Asia, Europa e Sud America hanno registrato temperature medie che si sono classificate tra gli otto mesi di febbraio più caldi mai registrati. Il Nord America è stato l’unico continente ad aver fatto registrare a febbraio una temperatura inferiore alla media. Le concentrazioni di CO2 e di metano in atmosfera sono le più alte mai registrate dall’inizio delle rilevazioni, rispettivamente 421.79ppm e 1987,5ppb.

Fonte dati: NOAANSIDCAeronautica Militare Italiana

Report Luca Angelini