26 January 2021

Cosa ci aspetta dopo la prima ondata di freddo, ce lo spiega il nuovo VIDEO

La prima ondata di freddo e neve del 2019, ampiamente prevista proprio su queste pagine, è andata a segno là dove era attesa, soprattutto sul medio Adriatico e al sud.

Ora la situazione evolve, pur rimanendo nel complesso sempre bloccata. La corrente molto fredda artica si esaurirà seguita aria un po’ meno fredda, sempre dai quadranti settentrionali.

A metà della prossima settimana però un nuovo impulso molto freddo dall’Artico si porterà sull’Italia determinando un nuovo cambiamento nello stato del tempo e non è detto che la neve possa arrivare anche su zone che finora non sono state toccate.

Tutti i dettagli nel filmato (qui sotto).

Luca Angelini