8 December 2019

Domenica 17 nuova perturbazione in transito sull’Italia

Il Mediterraneo e l’Italia sono interessati da un’ampia circolazione depressionaria che invierà per la giornata di DOMENICA 17 novembre una nuova perturbazione.

Al mattino nubi e piogge al nord, sulle centrali tirreniche e in Sardegna. Precipitazioni abbondanti sul settore alpino lombardo, Emilia Romagna e Triveneto. Locali temporali tra Lazio e Toscana. Quota neve ancora bassa, specie nelle valli strette, ma in progressivo rialzo sulle Alpi orientali fin verso i 1.600-1.800 metri. Al sud e sulle centrali adriatiche schiarite e rasserenamenti senza fenomeni. Al pomeriggio tendenza a variabilità al nord ad eccezione dell’arco alpino, in Toscana, sulla Sardegna orientale, peggioramento sulle centrali adriatiche e al sud con rovesci. Tendenza a variabilità sulla Sicilia. In serata alternanza di nubi e rasserenamenti. Banchi di nebbia nella notte su lunedì in val Padana.

Ventilazione ovunque sostenuta, al mattino di Scirocco, dal pomeriggio rotazione a Ponente e Maestrale sui bacini di ponente. Mari molto mossi. Temperature in rialzo sul nord-est, in diminuzione al sud, stazionarie altrove.

LUNEDI 18 inizialmente variabile, poi nuovo peggioramento ad iniziare da centro e Sardegna.

Luca Angelini

Powered by Siteground