5 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Domenica 26 PIOGGE soprattutto al centro-sud e in Sardegna

Il vortice che da giorni andiamo prevedendo ha messo radici sul Mediterraneo e oggi, domenica 26 maggio, pone il suo minimo di pressione principale nei pressi del Canale di Sardegna. Da qui sviluppa un ventaglio di nuvolosità particolarmente esteso e in prevalenza stratiforme, che genera precipitazioni diffuse e di moderata intensità su gran parte dell’Italia, ma in particolare al centro, al sud e in Sardegna.

Le regioni dove pioverà – come si evince dalla cartina in alto (clic per aprirla) – di più saranno quelle centrali e la Sardegna, ma in parte anche quelle meridionali, il basso Piemonte e i settori appenninici e pedemontani dell’Emilia Romagna.

La quota delle nevicate è prevista interessare le cime appenniniche più elevate, poste al di sopra dei 2.500 metri.Sul resto del nord passaggi nuvolosi alternati a schiarite e piogge per lo più deboli, o assenti.

L’inserimento di aria più secca in quota, al di sopra di uno scorrimento umido sciroccale nei bassi strati, potrà dar luogo invece a qualche manifestazione temporalesca sulla Sicilia, soprattutto tra pomeriggio e sera quando potrà verificarsi qualche fenomeno isolato, anche di forte intensità.

Luca Angelini

Powered by Siteground