Domenica 28 instabilità pomeridiana con possibili temporali, all’infuori della Sardegna

Infiltrazioni moderatamente umide di origine atlantica rendono la colonna d’aria che sovrasta l’Italia condizionatamente instabile. Questo determina lo sviluppo di alcuni rovesci, anche a sfondo temporalesco, soprattutto durante le ore diurne.

DOMENICA 28 AGOSTO al mattino nubi irregolari su bassa Valle d’Aosta, Piemonte , Liguria, ovest Lombardia, litorali toscani, laziali e Sicilia occidentale, con qualche occasionale e breve acquazzone non escluso, comunque alternato a schiarite. Altrove soleggiato. Nel pomeriggio sviluppo di focolai temporaleschi a carattere sparso, possibili un po’ ovunque, ma meno probabili intorno al Delta del Po e in Sardegna, dove prevarranno condizioni soleggiate. Nubi e fenomeni in lento esaurimento nel corso della serata. Venti deboli, con raffiche improvvise nei temporali. Mari poco mossi. Temperature stazionarie.

LUNEDI 29 AGOSTO ancora un po’ di instabilità, soprattutto pomeridiana e, prevalentemente a carico delle zone interne e montuose della Penisola. Soleggiato sulle Isole. Lieve aumento delle temperature.

Luca Angelini