20 October 2020

Domenica 3 maggio arriva aria più fresca su Alpi e Adriatiche

Mentre l’alta pressione punta le Isole Britanniche, aria fresca muove alla volta dei Balcani lambendo il versante orientale della nostra Penisola.

DOMENICA 3 MAGGIO al mattino nubi in Valle d’Aosta, con qualche residua nevicata lungo i settori di confine, altrove in prevalenza soleggiato, ma con velature tra Liguria e basso Piemonte, mentre nelle ore centrali addensamenti andranno sviluppandosi in sequenza dalla Romagna verso sud, lungo tutto il versante adriatico sino alla Puglia. Non mancherà qualche rovescio o temporale, soprattutto nelle zone interne e montuose. In serata rasserena sulle Adriatiche, mentre nubi e qualche rovescio occasionale si addenseranno temporaneamente su Campania, Basilicata e Calabria.

Ventilazione in rinforzo da nord-nord-est in Adriatico, da nord-ovest altrove ad eccezione della val Padana dove in mattinata si avrà un temporaneo rientro da est. Temperature in calo su Alpi Triveneto e lungo l’Adriatico. Mari mossi.

LUNEDI 4 MAGGIO prevalenza di sole, con clima ventilato e aumento delle temperature massime.

Luca Angelini