Domenica nubi in transito, ma niente pioggia

Focus sulle indicazioni meteo per la giornata di domenica 12 marzo. Dopo gli scossoni degli ultimi giorni, il tempo pare adagiarsi sugli allori di una primavera che pare ormai avviata a gonfie vele.

Quello che “disturberà”, si fa per dire, la nostra domenica, sarà un po’ di nuvolaglia in transito, eredità di una perturbazione costretta a fratturarsi a causa della pressione esercitata dall’anticiclone ben saldo sia sull’Europa, sia sull’Atlantico. La parte più attiva di questa ex perturbazione finirà tra la Spagna e il Marocco rimanendo li parcheggiata a tempo indeterminato.

Un meccanismo raccontato per filo e per segno nel nostro ultimo video.

Allora la nostra domenica trascorrerà con alternanza di annuvolamenti e schiarite, in un contesto di temperature prossime alla media del periodo.

Ancora un po’ di vento da nord sulle nostre regioni meridionali, quale estremo limite periferico di una circolazione ciclonica alimentata da aria polare che agisce tra i Balcani e il Mediterraneo orientale.

Bassa ovunque la probabilità di precipitazioni. Eventuali fenomeni potranno semmai manifestarsi a carattere isolato e locale, in un contesto del tutto occasionale e fortuito sui settori alpini, specie quelli occidentali. I rasserenamenti invece non mancheranno, specie al sud e sulle Isole Maggiori, dove i momenti di sole prevarranno sui banchi nuvolosi in transito.

Lunedì 13 pochi cambiamenti su tutto il territorio nazionale. Qualche nube in più sulla Sardegna, ma con rischio di piogge del tutto occasionale e fortuito. Rotazione comunque del vento a Scirocco sull’Isola. Temperature stazionarie.

Luca Angelini

Domenica nubi in transito ma niente pioggia