24 January 2021

Due parole sul TEMPO che farà sino al fine settimana

Rapida panoramica che descrive nei suoi lineamenti principali l’evoluzione prevista dalla modellistica numerica sino al prossimo fine settimana. In allegato il video pubblicato su Youtube che segue passo passo, quasi con toni calcistici, la cronologia degli eventi.

Dapprima tutta l’attenzione è per il guasto lampo di domani (giovedì) sulle nostre regioni meridionali, già introdotta in questo articolo dedicato. Con l’ausilio del video possiamo apprezzare passo passo la rapidissima evoluzione delle precipitazioni che seguiranno il vortice partorito dal nord Africa e destinato poi alla Grecia e all’Egeo.

Venerdì 19 una nuova perturbazione, assai invecchiata, si avvicinerà dall’Atlantico al nord Italia senza dar luogo a fenomeni degni di nota sul nostro Paese, fatta eccezione per qualche locale pioggia su nord-est, alta Toscana, oltre a locali spruzzate di neve a ridosso delle creste alpine di confine con Svizzera ed Austria.

gioSabato 20 queste incertezze si proietteranno lungo l’Adriatico, dove daranno luogo a qualche modesta nota di instabilità di passaggio, in trasferimento dal centro verso il sud. Da ovest però l’anticiclone delle Azzorre si prodigherà a garantire una domenica soleggiata su gran parte del nostro Paese, con nuovo sensibile rialzo termico al di sopra delle medie, soprattutto al centro-sud.

Con l’inizio della nuova settimana però potrebbe nuovamente cambiare tutto…

Luca Angelini

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.