1 December 2020

E adesso arriva anche il VENTO

Il vortice ciclonico proveniente dall’Atlantico e che da giorni attendevamo si è tuffato sul Mediterraneo.

Scendendo di latitudine, per mantenere inalterata la vorticità assoluta, ha aumentato quella interna (è una particolare legge fisica). Questo determina un rinforzo del vento al suo interno, vento che ruota in senso antiorario attorno al fulcro, in viaggio oggi sui nostri mari.

Questi sono i motivi per i quali oggi, giovedì 4 aprile, avremo venti fino a forti (ma relativamente miti) di Scirocco e Ostro (anche Levante sulla val Padana centro-orientale), in rotazione a più fresche correnti di Ponente tra pomeriggio e sera sulla Liguria e sulla Toscana, mentre in Sardegna arriverà il Maestrale.

I nostri mari risponderanno di conseguenza presentandosi tutti molto mossi, localmente anche agitati i bacini meridionali e l’Adriatico settore largo. Possibilità di acqua alta sulla Laguna Veneta.

Luca Angelini

Powered by Siteground