23 September 2020

Epifania soleggiata, ma fredda e ventosa sul medio Adriatico e al sud

L’alta pressione protegge mezza Europa (quella occidentale), mentre l’altra metà (quella orientale) è interessata da una corrente fredda di recente origine polare, che lambisce marginalmente anche le nostre regioni e risulta più attiva su quelle centrali adriatiche e meridionali.

La giornata dell’EPIFANIA trascorrerà per buona parte soleggiata ma fredda, in modo particolare sul medio Adriatico e al sud, dove i valori scenderanno qualche grado al di sotto della media. Il vento forte di Grecale, oltre a generare moto ondoso su Adriatico centro-meridionale, Tirreno meridionale e Ionio, potrà addossare qualche annuvolamento su Puglia, Basilicata, Calabria e nord Sicilia, ma con eventuali fenomeni solo isolati e di breve durata.

Segnaliamo infine la presenza di strati nebbiosi in mattinata sulla pianura Padana, in dissolvimento durante la giornata.

MARTEDI 7 gennaio parziale aumento della nuvolosità al centro-nord, soleggiato altrove, con temperature in ripresa al sud nei valori massimi.

Luca Angelini

Powered by Siteground