5 April 2020

Europa 30 dicembre 2019, la NEVE dov’è?

La domanda, ovviamente retorica, trova la sua risposta quasi immediata nella cartina che abbiamo preparato e allegato qui sopra: le aree continentali attualmente innevate si trovano essenzialmente in Russia, Finlandia, Norvegia, Islanda e nord della Svezia. Qualcosa si trova anche a cavallo tra Bielorussia e Ucraina. Per il resto il nulla, se non sulle aree montuose delle Alpi, dei Carpazi, e della regione Caucasica, mentre solo qualche centimetro si trova anche sulle Alpi Dinariche.

Ok, ma cosa significa tutto ciò? E’ tanta o poca questa neve rilevata dai satelliti?

La risposta nel grafico qui sotto, che ci mette in evidenza chiaramente che tutto il comparto euro-asiatico sta soffrendo un vistoso deficit della copertura nevosa totale rispetto alla media climatologica. In pratica siamo alla minima estensione degli ultimi 15 anni.

Terminiamo con una nota riguardo il comparto siberiano orientale e a quello nord-americano, dove invece l’innevamento è perfettamente in linea con la norma climatologica.

Luca Angelini

Powered by Siteground