8 April 2020

Febbraio finisce ventoso ma con poca pioggia, marzo promette meglio

L’evoluzione meteorologica a cavallo tra febbraio e marzo ci sta preparando una fase piuttosto dinamica, con alterne vicende, sbalzi di temperatura, ma nel complesso precipitazioni piuttosto scarse e relegate a determinati settori. Con l’inizio di marzo il possibile insediamento sull’Europa di una circolazione ciclonica di più largo respiro potrebbe portare anche sull’Italia le piogge che attendiamo. VIDEO e previsioni (qui sotto).

Luca Angelini

Powered by Siteground