Fine del super caldo; finalmente parte l’estate normale

Tutto confermato: fine del caldo esasperato, inizio del caldo ragionevole. La svolta (se così si può chiamare), impensabile fino ad alcuni giorni fa, sembra debba arrivare proprio ora, alla vigilia del Ferragosto, quindi dopo ben 3 mesi di estate esasperata dovuta all’ingerenza ripetuta delle masse d’aria roventi provenienti dal nord Africa. Ebbene, anche gli ultimi aggiornamenti ci indicano che cala il sipario (almeno per il momento) sull’anticiclone nord-africano e si apre una fase meteorologica più dinamica, ovvero tipica dell’estate mediterranea.

Questa dinamicità non impedirà al tempo di rimanere ben soleggiato e alle temperature di mantenersi su valori tipici del periodo, ma darà modo a tutto questo di alternarsi a qualche temporale di passaggio (alcuni dei quali sono già in atto) regalandoci anche un gradevole e benefico refrigerio là sotto i rovesci, che costituiranno un vero e proprio climatizzatore naturale. Sperando che tutto ciò vada effettivamente a buon fine, e che costituisca una nuova fase dell’estate, seguiremo attentamente l’evolversi della situazione tenendovi tempestivamente informati sulla sua evoluzione che, sul dopo Ferragosto, si presenta a dire il vero alquanto incerta.

Luca Angelini