Fino a 36 gradi al centro-sud e sulle Isole, rinfresca tra martedì e mercoledì

L’onda anticiclonica subtropicale sta montando dal nord Africa accompagnandosi al trasporto di aria decisamente calda e da un discreto apporto di umidità e di polveri sahariane.

In queste due righe abbiamo riassunto le condizioni meteo-climatiche dei prossimi tre giorni su tre quarti dell’Italia. L’unico settore che rimarrà ai margini di questa situazione, sarà il nord, dove tra domenica sera e lunedì potrebbe anche aversi qualche temporale.

Ma tutta l’attenzione è rivolta a quelle regioni dell’Italia che dovranno invece soffrire maggiormente il caldo. Queste, come abbiamo ampiamente descritto nei precedenti editoriali e nel VIDEO, saranno nella giornata di SABATO 14 luglio le Isole Maggiori e le regioni centrali tirreniche, cui si aggiungeranno DOMENICA 15 anche Campania, Puglia e Basilicata domenica e ancora sud Sardegna, Puglia, Basilicata e Calabria ionica LUNEDI’ 16.

Su tutti i settori menzionati si potranno raggiungere valori massimi di temperatura anche fino a 36-37°C, specie nelle zone interne, vedi cartina in alto (click per aprirla).

Per un ricambio d’aria e la conseguente rinfrescata dovremo attendere martedì 17, al più mercoledì 18 luglio (vedi figura qui sopra) anche se, al momento, non è ancora è possibile accertare se su queste zone potranno avere si precipitazioni.

Luca Angelini

Fino a 36 gradi al centro-sud e sulle Isole, rinfresca tra martedì e mercoledì