4 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Freddo e gelo dal 15 dicembre, ma la METEO non è una scommessa

Cari amici e cari lettori, anzichè il solito articolo, quest’oggi vorrei proporvi un ragionamento semplice semplice da fare insieme per arrivare a capire perchè ad oggi NON possiamo sapere il tempo che farà dopo la metà del mese di dicembre.

Allora, supponiamo di essere sprovvisti di navigatore satellitare e di cartina stradale, di trovarci a Milano e di dover raggiungere in auto una località che si chiama Polizzi Generosa, comune che si trova in Sicilia, nell’entroterra palermitano. Come procediamo?

Sappiamo che dovremo imboccare l’Autostrada del Sole, seguire direzione BOLOGNA poi, giunti nel Capoluogo emiliano, proseguire seguendo l’indicazione FIRENZE, poi ROMA, quindi NAPOLI, COSENZA e REGGIO CALABRIA. Qui procederemo per MESSINA a mezzo imbarco e quindi imboccheremo l’autostrada A20 Messina-PALERMO seguendo l’indicazione per il capoluogo siciliano sino a TERMINI IMERESE per poi cambiare e seguire l’autostrada A19 direzione CATANIA uscendo in località TREMONZELLI. Da li potremo seguire le indicazioni su strada statale per POLIZZI GENEROSA, la nostra destinazione. Per arrivarci, dopo oltre 1.400 chilometri, abbiamo dovuto seguire almeno 13 indicazioni lungo il percorso, trovando “la freccia” della nostra meta, Polizzi Generosa, solo 7 chilometri prima di arrivarci, non più di 10 minuti dalla fine del viaggio. Ora, chi di voi, al momento di partire, 15 ore prima, si sarebbe sognato di trovare a Milano un cartello a freccia che indicasse Polizzi Geneorsa? Immagino nessuno. Questo perchè, logicamente, un lungo viaggio va compiuto un passo alla volta.

Bene, questo procedimento vale anche per una previsione meteo a media e lunga scadenza. Se vogliamo conoscere il tempo che farà tra 15 giorni dobbiamo partire dal tempo che fa oggi seguire quello che farà domani, la tendenza per i due giorni successivi bufalae poi? Poi attendere di aver traghettato, quindi imboccare l’autostrada giusta, individuare l’uscita corretta e infine seguire le indicazioni adeguate. Ripeto, dobbiamo attendere…. attendere…. attendere. Perchè dobbiamo attendere? Perchè se non attendiamo, facciamo come chi, nel centro di Milano, pretende di trovare il cartello che lo guidi verso Polizzi Generosa, un cartello che non troverà mai, un’indicazione che vale tanto quanto la cartina proposta nella figura in alto (click per aprirla) riferita al prossimo 15 dicembre.

Osservatela bene e siate sinceri con voi stessi: scommettereste sul gelo e la neve in base a questa carta? Scommettereste su uno solo di quegli spaghetti, che equivale al solito, unico scenario deterministico che vi spacciano sul web i soliti imbonitori dal ditino facile rappresentato nella carta qui sopra indicata? “Rien ne va plus, les jeux sont faits”. Ma la meteo non è una roulette….

Luca Angelini

Freddo e gelo dal 15 dicembre, ma la METEO non è una scommessa