Fresco addio, da lunedì 26 quasi un’ondata di caldo al sud e in Sardegna

Temperature pronte a spiccare il volo al sud e in Sardegna. Dopo la lunga fase fresca e instabile degli ultimi giorni, si attuerà un totale cambio di circolazione. Da lunedì 26 aprile l’instabilità atmosferica si trasferirà sulle regioni settentrionali e invece su quelle meridionali e in Sardegna è attesa la visita dell’anticiclone nord-africano.

Secondo le analisi attuali, sarebbero due i picchi delle temperature, pronte a risalire nettamente al di sopra della media: il primo tra il 26 e il 27 aprile e il secondo a cavallo di fine mese. Gli scarti rispetto ai valori medi del periodo dovrebbero oscillare tra i 4 e i 7°C. Rimane comunque ancora un po’ di incertezza sul secondo picco, quello di fine mese, che dovremo pertanto confermare.

Luca Angelini