Giovedì 1° settembre moderata instabilità all’infuori delle Isole

Una corrente umida di origine atlantica, inserita entro un modesto nocciolo depressionario accompagnato da aria relativamente fresca in quota, si porta sui cieli italiani risultando più attivo lungo la Penisola.

GIOVEDI 1°SETTEMBRE condizioni di moderata instabilità al nord-est e nelle zone interne del centro-sud peninsulare, con rovesci sparsi e spunti temporaleschi soprattutto pomeridiani. Tendenza a schiarite lungo la cresta delle Alpi, a partire dalla Valle d’Aosta. Più soleggiato e asciutto sulla Sardegna e su gran parte della Sicilia. Verso sera rasserena anche su gran parte del nord-ovest, val Padana, Toscana, Umbria e Lazio. Venti deboli a rotazione ciclonica, mari poco mossi, temperature in flessione di un paio di gradi al centro e al sud.

VENERDI 2 SETTEMBRE abbastanza soleggiato ad eccezione di qualche temporaneo annuvolamento al nord-ovest, sul basso Adriatico, Calabria tirrenica e Sardegna. Temperature stazionarie.

Luca Angelini