23 March 2019

Giovedì 10 ancora molto vento e qualche nevicata a bassa quota al centro-sud

Il tempo sull’Italia rimane caratterizzato dal consistente passaggio di aria artica partito qualche giorno fa dalla calotta polare e ora in marcia dal nostro Paese verso il nord Africa. Proprio la coda di questo impulso sarà determinante per il tempo di oggi – giovedì 10 gennaio – sull’Italia.

La neve ancora protagonista a nord delle Alpi e lungo i settori di confine, specie quelli altoatesini. Nevicate possibili, seppur a carattere sparso e intermittente sulle zone interne del nostro centro-sud a causa della presenza di un piccolo centro di bassa pressione. Le quote si attesteranno tra i 200-300 metri delle regioni adriatiche (isolati e brevi episodi non esclusi anche in Romagna, anche se qui prevarrà tempo asciutto) e i 400-600 metri del sud. Qualche rovescio al primo mattino anche in Sardegna, con limite delle nevicate intorno a 500600 metri, poi rasserena. Non escluso invece qualche temporale in mare aperto sul Tirreno meridionale e sullo Ionio settentrionale.

Su tutte le altre zone tempo asciutto e almeno in parte soleggiato. Qualche banco di nebbia sulla val Padana centro-orientale

Clima ventoso ovunque per Tramontana, Bora, Grecale e, In Sicilia, Maestrale. Le temperature subiranno un’ulteriore diminuzione e si attesteranno ovunque al di sotto della media, anche fino a 5-6°C in alta montagna, sulle regioni adriatiche e al sud.

Tempo più tranquillo, anche se ancora decisamente freddo nella giornata di venerdì 11.

Luca Angelini