Giovedì 14 soleggiato, ma lieve instabilità pomeridiana sulle Alpi

L’Italia è interessata da una circolazione anticiclonica che trasporta correnti stabili di origine atlantica, ma che verranno sostituite gradualmente da un flusso più caldo continentale proveniente dall’entroterra nord-africano. Il passaggio avverrà per mano della coda di un corpo nuvoloso in transito sull’Europa centrale che lambirà giovedì le zone alpine portando un po’ di lieve instabilità.

GIOVEDI 14 LUGLIO al mattino nubi sparse e irregolari su Alpi e Prealpi, ma con bassa probabilità di fenomeni. Altrove soleggiato. Con il passare delle ore possibile sviluppo di isolati rovesci su Alpi e Prealpi, seguiti da rasserenamenti. Qualche strato nuvoloso modesto in transito temporaneo anche sulla val Padana. Altrove sempre soleggiato. Ventilazione debole o di brezza; qualche rinforzo da nord in Puglia. Mosso a tratti il Canale d’Otranto. Temperature in lieve, generale aumento.

VENERDI 15 LUGLIO soleggiato e via via più caldo. Possibili temporanee nubi basse in Liguria.

Luca Angelini