27 November 2020

Giovedì 30 novembre: allerta arancione in Campania, Lazio e Molise

La fase di maltempo che si è già manifestata sull’Italia centrale nella giornata di mercoledì 29 novembre, si sposterà giovedì verso il meridione. Le regioni maggiormente interessate da fenomeni piovosi intensi saranno la Campania, il Lazio meridionale, il comparto appenninico molisano e il Cosentino tirrenico.

Per alcuni di questi settori è stata emanata dal Dipartimento della Protezione Civile l’allerta arancione per moderato rischio idrogeologico.

I settori geografici interessati dall’allerta sono i seguenti:

CAMPANIA: Tusciano e Alto Sele, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tanagro, Alto Volturno e Matese, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alta Irpinia e Sannio.

LAZIO: Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Aniene.

MOLISE: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro, Litoranea.

Luca Angelini

Giovedì 30 novembre: allerta arancione in Campania, Lazio e Molise