21 October 2020

Giovedì 5 nuove piogge in arrivo a partire dal nord

Una nuova perturbazione raggiunge in giornata il nostro Paese portando una ripresa delle precipitazioni a partire dalle regioni settentrionali.

GIOVEDI 5 marzo al mattino abbastanza soleggiato al centro-sud e sulle Isole, al nord invece progressivo aumento della nuvolosità con le prime precipitazioni che già in tarda mattinata inizieranno ad interessare i settori di nord-ovest per poi estendersi tra pomeriggio e sera anche al resto del nord, Toscana, Umbria, entroterra marchigiano, Lazio e al nord della Sardegna.

Nevicate sulle Alpi mediamente intorno a 600-900 metri, ma con episodi anche fin verso i 400-500 metri. In Appennino le quote invece saranno comprese tra 1.400 e 1.600 metri, in calo verso sera a partire dal comparto centro-settentrionale. Venti di Libeccio, moderati al centro-nord e in Sardegna, con locali rinforzi e mari fino a molto mossi. Temperature in calo nei valori massimi in pianura al nord, in risalita al sud e sulle Isole.

Luca Angelini

Powered by Siteground