22 January 2021

Giovedì 7 gennaio torna il sole sulle Alpi, dal pomeriggio nuove piogge su centro e Sardegna

Una perturbazione lascia l’Italia, subito seguita da un altro corpo nuvoloso che giungerà tra pomeriggio e sera sui nostri bacini di ponente.

GIOVEDI 7 GENNAIO migliora al nord, dove tornerà a farsi vedere il sole, specie sulle aree alpine e prealpine. Lo sbalzo di temperature tra giorno e la notte potrebbe favorire il distacco di valanghe di grandi dimensioni dai pendii sovraccarichi dalle nevicate dei giorni scorsi. Rasserenamenti anche tra Calabria e Sicilia. Per il resto avremo cieli grigi e, dal pomeriggio, anche nuove precipitazioni a partire dalla Sardegna, in direzione del centro-sud peninsulare. Possibilità di nevicate sulle rispettive aree montuose a partire da 700-800 metri. Temperature minime in calo al nord, in rialzo al sud. Ventilazione debole, mari poco mossi.

VENERDI 8 GENNAIO in prevalenza soleggiato su Alpi, Prealpi, Liguria, alta Toscana, Calabria e Sicilia, nubi altrove, con precipitazioni su centro-sud peninsulare e nevicate nelle zone interne tra i 300-400 metri di Umbria e Marche e i 1.000 metri dell’Appennino meridionale.

Luca Angelini