18 February 2019

Giovedì 7 poche nubi e molto sole

Una giornata tranquilla, che vede il tempo ormai guarito dalla depressione che ha agito i giorni scorsi al sud e appena disturbato da quel che resta di una perturbazione atlantica andata in frontolisi (dissipazione) in seno all’anticiclone delle Azzorre che governa il tempo su gran parte dell’Europa occidentale.

Dunque qualche annuvolamento residuo su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia in mattinata, poi sole. Al nord invece si partirà con le prime ore soleggiate, poi transiteranno strati nuvolosi a medio-alta quota, talora estesi, ma senza conseguenze e seguite da rasserenamenti in serata.

Questi strati nuvolosi raggiungeranno invece in serata le nostre regioni centrali e la Sardegna, dove replicheranno il nulla già visto al nord.

La ventilazione si presenterà debole ovunque e le temperature stazionarie.

La tendenza per venerdì 8 vede il passaggio di questa effimera nuvolosità al sud, mentre sul resto dell’Italia avremo cieli pressochè sereni, ma con velature in arrivo tra pomeriggio e sera al nord per gli avamposti di un’altra debole perturbazione in fuga sull’Europa centrale.

Luca Angelini