1 December 2020

Giovedì e venerdì, quanta PIOGGIA in arrivo sull’Italia!

Un vero e proprio braccio di ferro tra due ciclopi meteorologici si oppone all’avanzata delle correnti occidentali, quelle che normalmente modulano l’evoluzione del tempo alle medie latitudini. I ciclopi, passatemi il termine figurato, sono un vasto e robusto campo di alta pressione eretto dal Medio Oriente alla Russia attraverso la Turchia e il mar Nero da una parte e una profonda saccatura estesa lungo i meridiani atlantici dall’altra. Un botta e risposta est-ovest che chiude la sua cerniera proprio lungo le porzioni più occidentali del Mediterraneo e dell’Europa, disegnando un possente alveo di correnti meridionali umide e instabili.

Ora, come vi ho anticipato in questa descrizione, nella seconda parte della settimana la saccatura atlantica subirà un taglio netto all’altezza delle Isole Britanniche, tale da isolare un vortice nei pressi della penisola Iberica. Lo strappo avverrà per l’interruzione del flusso portante in quota, leggi corrente a getto polare, la quale proseguirà la sua corsa con il suo ramo principale portandosi verso la Russia, dove andrà ad erodere il bordo settentrionale dell’anticiclone. Il ramo secondario invece, seguirà come una cintura il vortice iberico e nella giornata di giovedì 24 novembre, dopo essere transitato sul nord Africa, si presenterà sui cieli italiani con il suo ramo ascendente. Massimo sarà in sua corrispondenza l’apporto di vorticità ciclonica, sia per la curvatura dovuto al “gomito” del vortice stesso, sia per il diverso taglio di vento orizzontale dovuto allo spostamento della massa d’aria da parte della stessa struttura.

Insomma, tanto per capirci, questo meccanismo sbloccherà il braccio di ferro avvantaggiando, seppur di poco, l’avanzata del blocco perturbato atlantico, il quale si porterà sull’Italia con una perturbazione pronta a disseminare di piogge gran parte dell’Italia. Ecco allora che per la giornata di giovedì 24 novembre dobbiamo appuntarci che andremo incontro a condizioni di maltempo generalizzato, i cui particolari verranno trattati in seguito con appropriati aggiornamenti.

Luca Angelini

Giovedì e venerdì, quanta PIOGGIA in arrivo sull’Italia!