3 July 2020

Giovedì sera TEMPORALI in arrivo su Alpi e nord-est

Un mulinello di aria fresca in quota, quasi invisibile dalle carte, eppure così importante per l’evoluzione meteo delle prossime ore per alcune regioni dell’Italia, si sta portando velocemente dai cieli del nord Europa fino a ridosso dell’arco alpino. Il piccolo minimo in quota raggiungerà le nostre regioni di nord-est nella serata di giovedì 28 maggio e determinerà una progressiva instabilizzazione atmosferica.

Il riscaldamento solare della giornata fornirà l’energia sufficiente ad attivare i contrasti ed ecco che già dal pomeriggio di giovedì i primi locali focolai temporaleschi potranno nascere sulle Alpi (ma isolatamente anche lungo l’intera dorsale appenninica). In serata accentuazione dell’attività temporalesca su Triveneto, Emilia, Romagna ed est Lombardia, con rovesci, improvvisi colpi di vento e anche isolate grandinate di medie dimensioni.

La situazione prelude ad un seguito temporalesco in direzione delle regioni centrali nella successiva giornata di venerdì 29 (approfondiremo in un prossimo editoriale).

Luca Angelini

Powered by Siteground