13 November 2019

Halong, il ciclone tropicale più potente mai osservato nell’era moderna

Partito da una semplice ondulazione del tranquillo flusso tropicale, con il contributo di un oceano molto caldo, sia in superficie che in spessore, la depressione Halong si è approfondita con una rapidità impressionante ( e non è il primo caso quest’anno) sino a diventare il ciclone tropicale più potente mai osservato nell’era moderna.

Venti fino a 285km/h e pressione atmosferica al centro di ben 894hPa (ottocentonovantaquattro!), un mostro cui sta stretta anche la massima categoria della scala in uso la Saffir-Simpson. Secondo la tecnica Advanced Dvorak basata sulle immagini satellitari, sviluppata dal Cooperative Institute for Meteorological Satellite Studies presso l’Università del Wisconsin-Madison, Halong ha raggiunto il valore di 7,8 sulla scala Dvorak.

Fortunatamente questa immane potenza si è sfogata in pieno oceano Pacifico, senza aver interessato terre emerse. Attualmente la tempesta si trova sul mar delle Filippine e sta iniziando la sua fase di decadenza. I suoi venti tuttavia sono ancora compresi tra 148 km/ora e 212 km/ora.

Luca Angelini

Powered by Siteground