22 October 2020

I temporali più intensi di venerdì? Sulle Venezie

Un cenno di approfondimento a correndo del già ampio editoriale di previsione riguardo la giornata di venerdì 19 giugno. La circolazione sulle nostre regioni settentrionali rimane lievemente instabile a causa della presenza in quota di aria più fresca.

Pur se il gradiente termico verticale non sarà particolarmente vistoso, la presenza di vorticità ciclonica in quota e il riscaldamento solare diurno potrà determinare l’innesco di attività temporalesca di moderata intensità, sulle regioni settentrionali, in particolare sui settori posti a nord del fiume Po e in Romagna.

Temporali localmente intensi, accompagnati anche da grandinate potrebbero invece attivarsi su Veneto e Friuli Venezia Giulia. Le correnti in quota rinforzeranno infatti dai quadranti sud-occidentali e tenderanno ad innescare strutture temporalesche multicellulari a sviluppo lineare, anche se con evoluzione piuttosto rapida. Non sono comunque esclusi apporti piovosi localmente importanti.

Luca Angelini

Powered by Siteground