15 June 2021

.

Il riscaldamento globale corre, anche ottobre sopra la media di 0,50°C

L’anomalia di temperatura più evidente e preoccupante continua a riguardare la calotta artica, dove risulta il triplo delle altre aree del Pianeta. Anche sul resto del globo la temperatura media atmosferica del mese di ottobre 2020 ha fatto rilevare una prevalenza di valori positivi, soprattutto lungo tutta la fascia europea orientale.

Aree ad anomalia negativa si sono registrate invece in Canada e nell’Antartide occidentale. L’Europa occidentale e l’Asia centrale hanno fatto registrare valori prossimi o leggermente inferiori alla stessa media, che ricordiamo essere quella relativa al periodo climatico 1981-2010, ovvero l’ultimo trentennio disponibile.

Rispetto a quest’ultimo periodo dunque la media delle temperature globali di ottobre 2020 ha fatto registrare un +0,50°C. Questo valore viaggia quindi in perfetta sintonia con quelli registrati i mesi precedenti: settembre +0,61°C, agosto +0,45°C, luglio +0,49°C, giugno +0,49°C, maggio +0,62°C, aprile +0,70°C, marzo +0,68°C, febbraio +0,75°C e gennaio +0,70°C.

Luca Angelini

Powered by Siteground