16 April 2021

.

Il vortice scivola lungo l’Adriatico, LUNEDI a rischio temporale al centro-sud

Dopo avere esitato qualche giorno, ora il centro di bassa pressione giunto sull’Italia riprende pian piano la sua corsa e dal golfo Ligure si porta sulle nostre regioni centrali puntando l’Adriatico meridionale. Nel suo peregrinare, assicurato da un flusso secondario da ovest che è riuscito ad infiltrarsi dal vicino Atlantico eludendo il muro anticiclonico eretto a baluardo dell’Europa occidentale, questa struttura andrà ad interessare le nostre regioni centro-meridionali, ponendo le basi per un lunedì di tempo decisamente instabile.

L’aria fresca andrà in contrasto con le superfici marine più tiepide generando nuvolosità e condizioni favorevoli allo sviluppo di acquazzoni, anche a sfondo temporalesco. Dove si collocheranno esattamente i fenomeni o, per dirla meglio, quali saranno le zone dove saranno più probabili e intensi?

Si parte dalla fascia adriatica centrale che comprende Riminese, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, arrivando a quella tirrenica, che comprende basso Lazio, Campania e Calabria. Si tratterà essenzialmente di temporali che si genereranno in prossimità delle fasce sotto costa e che pertanto potranno risultare soggetti alle irregolari convergenze costiere generate dallo scontro tra le brezze e il vento sinottico (che sarà il Maestrale), in seno alle quali non è escluso possano formarsi anche isolati episodi vorticosi misociclonici (trombe marine). Esaminando i prodotti numerici risulta che la fascia adriatica sarà più soggetta a tali episodi rispetto a quella tirrenica.

Questa sorta di malessere atmosferico in ogni caso, interesserà anche le zone interne delle regioni menzionate con qualche acquazzone previsto anche sulla Basilicata, nonchè sul nord della Sicilia, in particolare sul Messinese tirrenico. Martedì generale miglioramento, anche se in un contesto che potrà ancora dar luogo a qualche annuvolamento, ma con fenomeni più probabili in mare aperto. L’aria fresca assicurerà su tutte queste regioni temperature al di sotto della norma fino a 2-3°C.

Luca Angelini

Il vortice scivola lungo l’Adriatico, LUNEDI a rischio temporale al centro-sud

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.