4 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

In FREDDO ingrana la retro, avanzano variabilità e aria mite – VIDEO

Tutto l’inverno in soli quattro giorni.

Questo accade quando il motore atmosferico mette il turbo potendo contare su manovre estreme come quella avvenuta in stratosfera due settimane or sono e dalla quale è dipesa questa straordinaria chiusura di stagione. Stagione che è già terminata, infatti dal punto di vista meteorologico oggi, primo marzo, è primavera.

Ma la primavera di neve al nord lascerà spazio a un tipo di tempo più mite anche se ancora piuttosto instabile, alternando piovose perturbazioni a fasi più asciutte e almeno in parte soleggiate, anche se di cielo sereno sull’Italia, almeno sino a metà della prossima settimana, ne vedremo davvero pochino.

Ecco allora (qui sotto) il VIDEO) che ci spiega cosa verrà dopo il freddo e la neve. A tutti voi auguro una buona visione.

Luca Angelini

In FREDDO ingrana la retro, avanzano variabilità e aria mite – VIDEO