1 December 2020

Incredibile: anche ottobre potrebbe iniziare con temperature prossime o sotto la media

Perchè incredibile? Sicuramente perchè era da molto tempo, parliamo di molti mesi consecutivi, che il profilo delle temperature sull’Italia non proponeva valori termici finalmente in linea con la media o addirittura al di sotto. Così, quando l’ormai consueta linea media delle temperature previste sopra la media era stata metabolizzata come la “nuova normalità”, ecco che ti capita questa fase e ricominci a respirare.

Certo molti di noi avrebbero gradito percepire temperature normali durante l’estate, quando invece il caldone africano la faceva da padrone ma si sa, alla natura – un po’ come con il cuore – non si può comandare.

Ecco allora che tra le incertezze dell’Atlantico da una parte e la presenza più affermata di un anticiclone anomalo sulla Scandinavia dall’altra, l’aria fresca si infiltra e raggiunge anche il nostro Paese. Attenzione, come avete visto abbiamo parlato di “anticiclone anomalo”; quindi questa fase fresca nasce da una situazione fortemente anomala alle alte latitudini e non è figlia di se stessa o, peggio, di una fantomatica inversione dello stato del clima.

Insomma, prima o poi finirà, ma non facciamo come Bertoldo, godiamoci il tempo così come ci viene, sperando semmai in un benefico apporto di pioggia, visto che siamo ormai in autunno ma il deficit idrico rimane ancora irrisolto sul molte nostre regioni.

Luca Angelini

Incredibile: anche ottobre potrebbe iniziare con temperature prossime o sotto la media