3 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Italia quasi a secco nelle settimane centrali di ottobre

Ormai non un mistero che sull’Italia stia piovendo troppo poco negli ultimi tempi. Non per rimarcare un problema su quale poco possiamo fare se non aspettare (e sperare), ma perchè solo con i numeri si può comprendere il concetto nella sua totalità.

Abbiamo allora preso le due settimane centrali di ottobre, mese tra i più piovosi dell’anno in Italia, e abbiamo constatato che dall’8 al 21 ottobre compresi, vale a dire per 14 giorni di fila sull’Italia intera sono caduti mediamente 0 (zero) millimetri di pioggia (fonte dati NOAA).

Poi è arrivata la perturbazione illusoria dello scorso weekend, che ha tamponato qua e là la situazione, portando piogge magari dove ce n’era meno bisogno rispetto ad altre che invece soffrono la sete da molto più tempo. Fatto sta che ora siamo ancora in assoluto dominio anticiclonico, il che significa ulteriori giorni senza pioggia probabilmente sino alla fine del mese.

A questo punto sarà facile immaginare che ottobre 2017 potrebbe entrare negli annali come il mese più secco degli ultimi anni/decenni/lustri. Un’altra anomalia che ridisegna, neanche più con tanto garbo, i lineamenti via via più marcati di un regime climatico sempre più irregolare al quale non siamo ancora abituati, ma che prima o poi dovremo, nostro malgrado, digerire.

Luca Angelini

Italia quasi a secco nelle settimane centrali di ottobre