24 January 2018

La conferma: giovedì 19 e venerdì 20 le PIOGGE dirette verso le Isole Maggiori

Chi sta seguendo insieme a noi le vicissitudini delle perturbazioni atlantiche, costrette a manovre rocambolesche per tentare l’ingresso sul Mediterraneo, certamente si ricorderà della complicazione sorta nelle ultime ore per l’interferenza di una struttura ciclonica in rapido approfondimento sull’oceano.

Ebbene tutto questo pare confermarsi, con il risultato finale di una perturbazione costretta a deviare la sua traiettoria e a seguire l’asse della saccatura principale, che punterà dalla Francia verso le nostre Isole Maggiori.

Per questo giovedì sera e la notte su venerdì arriveranno rovesci, probabilmente anche accompagnati da temporali, sulla Sardegna. Sull’Isola ancora instabilità nella successiva giornata di venerdì, ma con tendenza a schiarite.

Il nocciolo piovoso invece nel frattempo si sarà portato verso la Sicilia, dove nel corso della giornata di venerdì darà luogo ad un rapido peggioramento delle condizioni atmosferiche e ad una bella passata piovosa. In questo caso l’intensità delle precipitazioni verrà modulata dalla risalita di un nucleo di un flusso instabile dalla Tunisia e pertanto i fenomeni pare possano manifestarsi a carattere più intenso sui settori occidentali e meridionali del’Isola.

Rimane comunque da approfondire meglio quest’ultimo dettaglio, per il resto, come avete capito, rimarremo ancora all’asciutto, almeno sino a domenica 22, quando l’ingresso di una seconda perturbazione potrebbe distribuire piogge su altri settori d’Italia. Li andremo ad esaminare nel prossimo articolo.

Luca Angelini

La conferma: giovedì 19 e venerdì 20 le PIOGGE dirette verso le Isole Maggiori