19 September 2017

La pioggia e la neve in Italia

Le carte sono estratte dal modello a scala locale WRF e ci indicano gli accumuli stimati di pioggia (in millimetri) e di neve (millimetri di acqua equivalenti) fino a 72 ore dall’inizializzazione della corsa.  Le prime tre mappe si riferiscono ai quantitativi di pioggia previsti nelle prossime 24, 48 e 72 ore. Le altre tre mappe indicano i quantitativi di neve cumulati al suolo nelle prossime 24, 48 e 72 ore.

I dati sono curati, messo a punto ed elaborati graficamente dalla Rete Meteonetwork.










Previsione anomalie pioggia

Carta estratta dal modello elaborato dal centro meteorologico americano NOAA/NCEP che indica la probabile distribuzione delle precipitazioni nei periodi indicati e i rispettivi quantitativi medi, i cui valori sono espressi in millimetri. Il primo riquadro indica quanto pioverà nei prossimi sette giorni, il secondo quanto pioverà nei successivi sette giorni. L’ultima mappa rappresenta le anomalie delle precipitazioni previste per i prossimi sette giorni


Testo alternativo accessibile

Previsione umidità del suolo

Carta estratta dal modello elaborato dal centro meteorologico americano NOAA/NCEP che indica la probabile distribuzione dell’umidità nei primi due metri di terreno, il cui valore è espremmo in centimetri. Il primo riquadro indica la situazione attuale, il secondo i cambiamenti previsti nei prossimi sette giorni


Testo alternativo accessibile

La pioggia e la neve in Italia