3 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

La possibile passata di TEMPORALI tra domenica 4 e lunedì 5 giugno al nord

Partiamo da quanto vi avevo accennato in questo nostro ultimo VIDEO meteo e facciamo un piccolo passo avanti. Si parlava di una perturbazione atlantica in grado di indebolire il pallone caldo dell’anticiclone fino ad una sua parziale ritirata. Ebbene le elaborazioni probabilistiche condotte con metodo d’ensemble, confermano questa intuizione e mettono in risalto la possibilità di una non indifferente passata di temporali tra domenica e lunedì sulle nostre regioni settentrionali.

A prima vista le zone alpine, prealpine e pedemontane sono quelle che verranno con tutta probabilità investite dalla parte più attiva della perturbazione. Sono attesi rovesci e temporali anche di forte intensità, con un doppio passaggio, il primo domenica, particolarmente attivo tra alto Piemonte e nord Lombardia e il secondo lunedì.

Proprio in quest’ultima giornata, per motivi legati all’interferenza sulle correnti portanti da parte proprio dell’arco alpino, il sistema frontale sarà costretto a frenare e a proporre così un secondo e più ampio ventaglio di precipitazioni nella giornata di lunedì. In questo caso potranno anche venire interessati i settori padani e la Liguria di Levante (salvo qualche eccezione che andremo a sviscerare nei prossimi aggiornamenti).

Il tutto si accompagnerà a colpi di vento e ad un gradito calo delle temperature, con abbattimento dell’afa e rientro dei valori, per quanto temporaneo, entro la media del periodo.

La situazione merita ulteriori approfondimenti, che vi andrò ad illustrare nei prossimi giorni. Rimanete con Meteobook.

Luca Angelini

La possibile passata di TEMPORALI tra domenica 4 e lunedì 5 giugno al nord