La tendenza meteo sino a metà dicembre, il VIDEO

IL VIDEO: e con il termine della settimana non poteva mancare il consueto aggiornamento video, molto apprezzato dai lettori che in questo caso diventano al tempo stesso spettatori. Spettatori di una situazione meteorologica che in questo caso non vede cambiamenti importanti nel corso del weekend, mentre qualcosa sembra muoversi nella prossima settimana, anche se non vi è ancora alcuna certezza in merito.

IL WEEKEND: sino a domenica comunque sull’Italia dominerà ancora l’alta pressione, pur se il grande pallone di aria calda andrà lentamente sgonfiandosi per l’opera di limatura esercitata da una profonda area di bassa pressione, le cui correnti fredde verranno a lambire i versanti orientali della nostra Penisola e il sud nei primi giorni della prossima settimana.

Ne conseguirà un parziale rimescolamento dell’aria, fatta eccezione probabilmente della val Padana centrale dove potranno insistere freddo e nebbia, mentre potrà aversi anche qualche pioggia debole tra Liguria e Toscana, unitamente ad un modesto calo delle temperature per vento da nord.

LA PROSSIMA SETTIMANA: la tendenza medio termine invece si trova ancora in alto mare, anche se confidiamo nelle prossime ore di trovare una soluzione. Lo scenario probabilistico medio vede comunque la possibilità di un generale raffreddamento (val Padana centrale esclusa) a partire dalle regioni adriatiche e meridionali, argomento di grande interesse, già introdotto con questo recente editoriale e che approfondiremo con tutte le dovizie del caso nel corso del prossimi aggiornamenti.

Luca Angelini

La tendenza meteo sino a metà dicembre, il VIDEO